Lunedì, 21 Gennaio 2019 08:56

    Gelate in Sicilia, nuove richieste per lo stato di calamità

    La Commissione straordinaria del Comune di Vittoria (Ragusa) chiede alla Regione il riconoscimento dello stato di calamità naturale per i danni provocati dalle gelate.

    La Commissione straordinaria, nella seduta di martedì 8 gennaio, ha deliberato la richiesta alla Regione Siciliana del riconoscimento dello stato di calamità naturale, per il territorio di Vittoria, per i danni causati all’agricoltura e alle attività imprenditoriali dalle gelate del 3, 4 e 5 gennaio.

    “A partire dal 3 gennaio, un’eccezionale ondata di gelo e neve ha imperversato sul territorio comunale – ha dichiarato il prefetto Filippo Dispenza – ed ha causato gravi disagi e danni agli impianti serricoli, alle colture a pieno campo e alle attività produttive.

    Considerato che al Comune sono pervenute segnalazioni informali e che al momento non è possibile stimare l’entità dei danni subiti dalle attività; che i gravi eventi climatici e gli effetti sul territorio sono stati attenzionati anche dagli organi di stampa; che la Commissione straordinaria ha richiesto l’intervento dell’Ispettorato provinciale Agricoltura; considerato che sussistono gli estremi per il riconoscimento dello stato di calamità naturale, al fine di consentire il ristoro delle aziende che hanno subito danni, abbiamo deliberato la richiesta alla Regione e abbiamo dato mandato alla Cuc-Ufficio Protezione Civile di predisporre una relazione sui danni subiti dalle attività imprenditoriali”.

    La delibera è stata trasmessa in copia al presidente della Regione Siciliana, al Dipartimento regionale Protezione Civile, all’Assessorato regionale Agricoltura e all’Ispettorato Agricoltura di Ragusa.

     

    Fonte: Comune di Vittoria

    Sfoglia l'anteprima

    News Ortofrutta

    • Sacchetti riutilizzabili per ortofrutta  Polimerica.itIn fase di introduzione nei 3.200 punti vendita tedeschi della catena Lidl per ridurre i consumi di plastiche monouso.

      Leggi l'articolo
    • Ortofrutta ostaggio dei piccoli  Italia OggiSono i micro produttori anonimi a fare i prezzi. Al ribasso.

      Leggi l'articolo
    • Ortofrutta, "Prezzi di pesche e nettarine dimezzati, crisi senza precedenti"  CesenaToday"Non è solo un rischio. Le aziende frutticole della Regione abbandoneranno presto la produzione se non diamo loro un fattivo supporto". L'allarme arriva dal ...

      Leggi l'articolo

    News Agricoltura

    • L'agricoltura trema e si attrezza «Questa stagione ricorda il 2003»  Il GazzettinoLA POSIZIONEUDINE Anche i Consorzi di Bonifica stanno monitorando la situazione idrica. «Si sta cercando di gestire la carenza d'acqua», conferma il ...

      Leggi l'articolo
    • Coldiretti, entro il 2050 grave innalzamento del mare e danni all'agricoltura  Il Messaggero(Teleborsa) - L'innalzamento dei livelli del mare e il conseguente riversarsi dell'acqua salata nella terra sta costringendo all'abbandono dell'attività agricola.

      Leggi l'articolo
    • Agricoltura, la scommessa dei giovani: boom di imprese under 40  Il Mattino di PadovaBando regionale: accolte 33 domande nel Padovano, la maggior parte di laureati che riceveranno 40 mila euro e contributi per le spese.

      Leggi l'articolo

    © Fruit Communication Srl.
    Tutti i diritti riservati.

    Iscrizione al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n° 723/12 del 22/03/12
    Fruit Communication Srl | Sede legale Via Noicàttaro nc - Rutigliano (BA) | Partita IVA 07969090724
    Alcuni contenuti pubblicati possono essere rielaborati da feed rss forniti pubblicamente da altri siti. Alcune foto potrebbero essere prese dal web e ritenute di dominio pubblico. I proprietari contrari alla pubblicazione possono contattare la redazione scrivendo a info@fruitjournal.com e chiederne la rimozione.

    Cerca