Martedì, 15 Gennaio 2019 14:56

    Actinidia: le criticità del Sud Italia

    I dati pubblicati da Agri Istat sulla diffusione delle superfici italiane coltivate ad actinidia non sono molto aggiornati, ma fotografano un Nord che tiene la leadership, nonostante la batteriosi, con circa 14.000 ettari. Regina indiscussa della coltivazione dell'actinidia per il Centro Italia è la regione Lazio, mentre il Sud con circa 3000 ettari cerca di tenere il passo.

    Mercoledì 9 gennaio 2019, nel corso dell'incontro tecnico organizzato da Biolchim, e svoltosi presso la sala riunioni Agrobios di Metaponto (MT), ha preso la parola il dottor Carmelo Mennone, agronomo responsabile AASD Pantanello ALSIA, il quale ha spiegato le motivazioni che frenano la coltivazione dei kiwi nell'Arco Jonico e in Calabria. 

    L'agronomo ha spiegato: "Ciò che limita la diffusione della coltura nel Sud Italia è sicuramente l'elevata esigenza idrica di cui ha bisogno l'actinidia. In seconda battuta c'è da considerare che gli impianti qui al Sud sorgono ad appena 30Km dal mare, mentre le diverse varietà di Kiwi necessitano di molte ore di freddo. Ore che spesso non vengono soddisfatte negli areali nostrani. Il clima discontinuo con picchi di freddo, gelate e inverni miti non aiuta la coltura dell'actinidia. Oggi però, grazie alle nuove varietà, molti produttori calabresi e dell'Arco Jonico hanno deciso di investire sull'actinidia". 

    Mennone ha concluso parlando di ricerca e nuove varietà: "Oggi la Cina detiene la maggior parte del patrimonio genetico rispetto all'actinidia. Il Paese orientale rappresenta un'eccellenza nella ricerca di nuove varietà, infatti i kiwi a polpa rossa, ad esempio, sono una prerogativa cinese".

     Infine Franco Vitali, responsabile tecnico Biolchim, ha tenuto una relazione sul tema "Nuove strategie per regolare il germogliamento".  

     

    Autore: Teresa Manuzzi 
    Copyright: fruitjournal.com

     

    Sfoglia l'anteprima

    News Ortofrutta

    • Pedon, rivoluzione legumi nel reparto ortofrutta  Italiafruit NewsUn nuovo progetto di marca, un'immagine rinnovata e un impegno che continua nel dare servizio al consumatore con una proposta innovativa e all'insegna del ...

      Leggi l'articolo
    • Boom del biologico in USA, ortofrutta punta di diamante  Myfruit.itNel 2018 nuovo record con 52,5 miliardi dollari. Frutta e verdura a 17,4 miliardi, vera porta di ingresso di tutto il settore biologico.

      Leggi l'articolo
    • Ortofrutta e maltempo. Vernocchi (Apo Conerpo): "Danni ingenti, programmi stravolti"  Myfruit.itPreoccupazione per la più grande Op europea. Danni a ciliegie e fragole, situazione complicata anche per le orticole, grande incertezza per i pomodori.

      Leggi l'articolo

    News Agricoltura

    • Agricoltura, Stati uniti varano maxi piano aiuti per 16 miliardi  Il Messaggero(Teleborsa) - Il Segretario all'Agricoltura statunitense, Sonny Purdue, ha annunciato che il governo statunitense ha stanziato 16 miliardi di dollari di aiuti agli ...

      Leggi l'articolo
    • Ambrosi vince grazie ad “agricoltura verticale"  TgVeronaCon la sua “agricoltura verticale” attenta al consumo di suolo, acqua ed energia, ha fatto della sostenibilità una strategia d'impresa. Con queste motivazioni ...

      Leggi l'articolo
    • Turismo, agricoltura, tradizioni: la ricetta di Moscherini  Viterbo News 24TARQUINIA - ''Il gioco non è facile. Mi è stato chiesto da gente e da cittadini che sanno fare il gioco guardando al futuro. E siccome, come dice papa Francesco, ...

      Leggi l'articolo

    © Fruit Communication Srl.
    Tutti i diritti riservati.

    Iscrizione al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n° 723/12 del 22/03/12
    Fruit Communication Srl | Sede legale Via Noicàttaro nc - Rutigliano (BA) | Partita IVA 07969090724
    Alcuni contenuti pubblicati possono essere rielaborati da feed rss forniti pubblicamente da altri siti. Alcune foto potrebbero essere prese dal web e ritenute di dominio pubblico. I proprietari contrari alla pubblicazione possono contattare la redazione scrivendo a info@fruitjournal.com e chiederne la rimozione.

    Cerca