Colture

    Colture - fruitjournal.com
    Venerdì, 06 Dicembre 2019 14:50

    Diversificare le produzioni con il kiwi

    Domenico Annicchiarico, agronomo di Floema Consulting e referente per il Sud Italia per una cooperativa che fa capo a Jingold, ha illustrato ad alcuni produttori di uva da tavola di Noicattaro e Rutigliano (Ba) la possibilità di coltivare kiwi adottando gli stessi impianti per i vigneti.

    Lo studio agronomico Demarinis & Iacovelli in collaborazione  con la “Scuola di Potatura dell'Olivo del dottor Giorgio Panelli” organizzano il primo corso di potatura da terra dell'Olivo.

    Mercoledì, 04 Dicembre 2019 10:51

    Mandorle, rischi e benefici | prima parte

    Le mandorle sono dei semi commestibili ottenuti dalla pianta del mandorlo (Prunus dulcis, Miller) diffusa in tutto mondo e coltivata soprattutto in zone con clima secco e temperato.

    Le caratteristiche qualitative dell’acqua d’irrigazione, unite alle componenti agronomiche, rappresentano una delle variabili produttive principali per ottenere il massimo della resa dalle colture agrarie.

    C’è stato un tempo in cui la Puglia ha ospitato importanti impianti di condizionamento e trasformazione della frutta, soprattutto pesche, con strutture presenti negli anni ’70 a Mesagne o a cavallo del confine con la Basilicata a Gaudiano (Lavello).

    Mercoledì, 13 Novembre 2019 06:00

    I nuovi patogeni del melograno

    Il  melograno  (Punica  granatum  L.,  famiglia  Punicaceae)  è  una pianta antica originaria dell’Asia centrale e diffusasi poi  nel  resto  dell’Asia  e  dell’area  del  Mediterraneo,  oggi  presente  nei  cinque  continenti. 

    Mercoledì, 30 Ottobre 2019 09:19

    Strategie di rilancio per la Noce di Sorrento

    La Domenico De Lucia SpA nasce nel 1929, quando l’omonimo fondatore, all’età di diciotto anni, diede vita all’azienda campana situata nel comune di San Felice a Cancello, in provincia di Caserta, all’interno del distretto del “Noce di Sorrento”.

    Nei vecchi impianti a duplice attitudine legno-frutto con cultivar a fruttificazione apicale, la forma di allevamento adottata più di frequente è il vaso impalcato a 3-5 metri (per poi ricavarne doghe di legno), con 3-4 branche principali e densità d’impianto di 100-150 piante /ha.

    In Italia la coltivazione del noce da frutto ha sempre avuto un’antica tradizione e la pianta, con la sua maestosità, è tra le specie frutticole caratterizzanti la frutticoltura meridionale.

    "La nostra azienda collabora da anni con il CREA di Acireale, Università ed enti di ricerca, perchè siamo fortemente convinti che sia fondamentale investire in questo campo.

    L’attività vivaistica della famiglia Milone inizia negli anni 20 del novecento per volontà del signor Nino Milone, in una zona della Sicilia nord orientale particolarmente vocata: Mazzarrà Sant’Andrea, in provincia di Messina. Intorno agli anni ’50, il figlio Rosario Milone e la moglie Maria, emigrano, con i propri figli, nella fertile piana di Lamezia Terme, dove erano ancora in corso le opere di bonifica.

    Francesco Paolo Gallo rappresenta la terza generazione di una famiglia che sin dal dopoguerra produce agrumi non comuni, puntando fortemente sulla destagionalizzazione.

    Pagina 1 di 21

    Sfoglia l'anteprima

    News Ortofrutta

    • 50° ITALIA ORTOFRUTTA, I TRE TEMI DA AFFRONTARE SECONDO BRUNI (CSO): "COMPETITIVITÀ, REGOLE CONDIVISE E BARRIERE FITOSANITARIE"  Corriere Ortofrutticolo

      Leggi l'articolo
    • L'ortofrutta «marziana» sbarca al Parlamento  Italiafruit News

      Leggi l'articolo
    • Consorzio Sun, Mdd e ortofrutta in salute  Italiafruit News

      Leggi l'articolo

    News Agricoltura

    • Cade il divieto per i fanghi in agricoltura a San Martino  La Gazzetta di Mantova

      Leggi l'articolo
    • Trasumanza Unesco, Campolieti: «Grande opportunità per la nostra agricoltura»  Il Quotidiano del Molse

      Leggi l'articolo
    • Agricoltura: in Trentino danni da maltempo per 40 milioni  Agenzia ANSA

      Leggi l'articolo

    © Fruit Communication Srl.
    Tutti i diritti riservati.

    Iscrizione al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n° 723/12 del 22/03/12
    Fruit Communication Srl | Sede legale Via Noicàttaro nc - Rutigliano (BA) | Partita IVA 07969090724
    Alcuni contenuti pubblicati possono essere rielaborati da feed rss forniti pubblicamente da altri siti. Alcune foto potrebbero essere prese dal web e ritenute di dominio pubblico. I proprietari contrari alla pubblicazione possono contattare la redazione scrivendo a info@fruitjournal.com e chiederne la rimozione.

    Cerca