Venerdì, 29 Marzo 2019 08:59

    Premio SvE.V.O: oggi si conosceranno i vincitori

    Si concluderà oggi, venerdì 29 marzo 2019, nel Castello normanno svevo di Sannicandro di Bari alle 18.30, con la premiazione degli oli selezionati, la quarta edizione del Premio SvE.V.O.

    Il Premio si propone di valorizzare il territorio stimolando olivicoltori, frantoiani e confezionatori al miglioramento della qualità degli oli E.V.O. di Sannicandro di Bari e comuni limitrofi. Fra le finalità di questo importante appuntamento c’è la promozione, la conoscenza e lo studio delle produzioni agricole di qualità e la diffusione degli aspetti salutistici e nutrizionali degli oli extravergini.

    ll Premio SvE.V.O, nato nel 2016 nell’ambito di un progetto finanziato dal GAL Conca Barese, è attualmente promosso dalla rete omonima costituita dalle associazioni “Scalera” e “Stupor Apuliae” di Sannicandro di Bari e “Slow Food-Condotta di Bari”. L’iniziativa è patrocinata dai Comuni di Sannicandro di Bari, Bitetto e Toritto e il GAL Terre di Murgia, e si avvale della collaborazione dell’A.M.E.D.O.O. (Associazione Meridionale Estimatori e Degustatori Olio di Oliva), del laboratorio Chemiservice di Monopoli e dell’Associazione Nazionale Donne dell’Olio.

    Destinato inizialmente agli oli E.V.O. del solo territorio di Sannicandro, si è esteso nelle successive edizioni ai comuni limitrofi e ambisce ad ampliarsi ulteriormente, con l’obiettivo di stimolare olivicoltori, produttori, frantoiani e confezionatori, al miglioramento della qualità e alla valorizzazione degli oli E.V.O.

    Tante le proposte nella serata della premiazione: da una performance teatrale alla presentazione di una piattaforma di olivicoltura di precisione, quest'ultima offerta in omaggio all’azienda produttrice dell'olio vincitore.

     

    Fonte: Comunicato Stampa 

    Sfoglia l'anteprima

    News Ortofrutta

    • Macfrut Innovation Award (Mia) 2019: ecco i big dell'ortofrutta premiati  Fruitbook Magazine19 medaglie fra oro, argento e bronzo premiano a Macfrut 2019 i prodotti e le soluzioni più innovative dell'anno nel settore ortofrutticolo nazionale.

      Leggi l'articolo
    • Morto Schiavelli, presidente produttori ortofrutta Unaproa - Mondo Agricolo  Agenzia ANSA(ANSA) - ROMA - E' morto Antonio Schiavelli (59 anni), produttore calabrese di agrumi e presidente di Unaproa (Unione nazionale tra le organizzazioni di ...

      Leggi l'articolo
    • ATTIVITÀ negozio ortofrutta Cremona  La ProvinciaATTIVITÀ negozio ortofrutta Cremona città, arredato con celle, parcheggio, passaggio pedonale e veicolare, svendo per pensionamento € 6.500,00 poco ...

      Leggi l'articolo

    News Agricoltura

    • Agricoltura, Coldiretti: è morto Antonio Schiavelli, noto produttore di agrumi  CN24TVAntonio Schiavelli, 59 anni, produttore di agrumi e presidente di Unaproa (Unione nazionale tra organizzazioni di produttori ortofrutticoli) è morto a seguito di ...

      Leggi l'articolo
    • Commissario Hogan, da nuova Pac incentivi per l'imboschimento - Ambiente  Agenzia ANSABRUXELLES - Un incentivo agli agricoltori per l'imboschimento e una misura 'alberi per bambini' nel programma frutta e latte nelle scuole della Pac. Sono le ...

      Leggi l'articolo
    • Come cambiano i lavori in agricoltura. Dall'agri manager al grower, dall'apicoltore 4.0 allo startupper che unisce il sociale all'economia circolare  Corriere della SeraL'innovazione tecnologica non cambia solo il lavoro nei campi. Consente anche di ri-utilizzare i materiali di scarto dell'agricoltura per[…]

      Leggi l'articolo

    © Fruit Communication Srl.
    Tutti i diritti riservati.

    Iscrizione al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n° 723/12 del 22/03/12
    Fruit Communication Srl | Sede legale Via Noicàttaro nc - Rutigliano (BA) | Partita IVA 07969090724
    Alcuni contenuti pubblicati possono essere rielaborati da feed rss forniti pubblicamente da altri siti. Alcune foto potrebbero essere prese dal web e ritenute di dominio pubblico. I proprietari contrari alla pubblicazione possono contattare la redazione scrivendo a info@fruitjournal.com e chiederne la rimozione.

    Cerca