Giovedì, 02 Agosto 2018 08:25

    New Holland e la frenatura intelligente del rimorchio

    New Holland introduce sui suoi trattori T7 AutoCommand™ e T6 AutoCommand™ un sistema brevettato di frenatura intelligente del rimorchio.

    Questa innovativa funzione, vincitrice di una medaglia d'argento ad Agritechnica, migliora la stabilità in decelerazione con un rimorchio trainato, in particolare su superfici a basso attrito, con conseguente maggiore sicurezza sia nel trasporto che nel lavoro sul campo. Il sistema garantisce che la rapidità di decelerazione tra trattore e rimorchio sia bilanciata nel momento in cui il conducente riduce la velocità del trattore agendo solo sulla trasmissione, senza applicare i freni di servizio.

    Generalmente, quando un trattore e un rimorchio vengono rallentati usando solo la trasmissione e il freno motore, lo slancio inerziale del rimorchio va a spingere contro il trattore. Questa forza di spinta può causare instabilità che può aumentare il potenziale rischio di una chiusura a portafoglio tra i due veicoli, specialmente su pendenze ripide o superfici a basso attrito come fondi ghiacciati o erbosi.

    L'Intelligent Trailer Braking System rileva la riduzione della velocità del trattore e calcola la forza di decelerazione utilizzando un sensore di coppia all'interno della trasmissione. Una valvola del freno rimorchio a controllo elettronico provvede quindi ad applicare automaticamente i freni del rimorchio facendo in modo che la velocità di decelerazione del rimorchio sia uguale a quella del trattore. Questa frenata automatizzata impedisce al trattore di essere spinto dal rimorchio, migliorando notevolmente la sua stabilità ed evitando il rischio di chiusure a portafoglio. Il sistema non richiede modifiche all'attrezzatura trainata.

    La forza frenante controllata e uniformata tra il trattore e il rimorchio, fornita dal sistema Intelligent Trailer Braking, significa anche che la distanza di arresto del trattore e del rimorchio diventa praticamente uguale a quella del trattore da solo, anche se l'unico intervento da parte dell'operatore è stato quello di ridurre la velocità agendo sulla trasmissione.

    Questa nuova opzione completa l'elenco delle funzioni già disponibili sui trattori New Holland, tra cui il pluripremiato sistema del freno motore e l'Abs, per offrire il pacchetto freni più completo disponibile nel settore agricolo.

     

    Fonte: ufficio stampa New Holland

     

    Sfoglia l'anteprima

    News Ortofrutta

    • ORTOFRUTTA ITALIA, CAMPAGNA DI PROMOZIONE SUL MELONE  Corriere OrtofrutticoloCon l'affermarsi del bel tempo in tutta la Penisola è nel suo pieno la campagna di promozione a favore dei meloni italiani, che vedrà l'adesione di alcune.

      Leggi l'articolo
    • Ortofrutta packaging-free d'ora in poi da Albert Heijn  Freshplaza.itLa catena olandese Albert Heijn intende utilizzare il 25% in meno di imballaggi entro il 2025, con la percentuale di imballaggi rimanente che dovrà essere ...

      Leggi l'articolo
    • Ortofrutta in crisi, accordo in Basilicata con Spesì  Italiafruit NewsPresso lo stabilimento della catena dei Supermercati Spesì di Policoro, è stato chiuso il primo accordo di filiera tra Coldiretti Basilicata e Spesì per il settore ...

      Leggi l'articolo

    News Agricoltura

    • Salute e agricoltura: il caso dei problemi dell'esposizione solare per chi lavora nei campi  ArezzoNotizieConvegno all'Auditorium Pieraccini dell'Ospedale San Donato di Arezzo organizzato da Coldiretti Arezzo, Èpaca Toscana e il dipartimento di prevenzione ASL ...

      Leggi l'articolo
    • Agricoltura, via libera Consiglio UE al riuso delle acque urbane  EuNewsL'Ue adotta la sua posizione sul regolamento che facilita il riutilizzo idrico a fini di irrigazione dei campi, tramite prescrizioni rigide sulla qualità delle acque ...

      Leggi l'articolo
    • Cesvi in Zimbabwe rivoluziona l'agricoltura con sensori e droni  VitaDal 2001 la ong sta lavorando nel Paese su tre progetti di “agricoltura 2.0” nei distretti di Beitbridge e Mwenzi, etichettati entrambi come “area 5”, ovvero aree ...

      Leggi l'articolo

    © Fruit Communication Srl.
    Tutti i diritti riservati.

    Iscrizione al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n° 723/12 del 22/03/12
    Fruit Communication Srl | Sede legale Via Noicàttaro nc - Rutigliano (BA) | Partita IVA 07969090724
    Alcuni contenuti pubblicati possono essere rielaborati da feed rss forniti pubblicamente da altri siti. Alcune foto potrebbero essere prese dal web e ritenute di dominio pubblico. I proprietari contrari alla pubblicazione possono contattare la redazione scrivendo a info@fruitjournal.com e chiederne la rimozione.

    Cerca