Xylella, Manduria zona infetta, il comune emana misure «urgentissime»

da Redazione FruitJournal.com

L’intero territorio comunale di Manduria ricade nella zona infetta dalla Xylella fastidiosa. Ne danno notizia il sindaco di Manduria, Roberto Massafra, con l’assessore alle Attività produttive, Gianluigi De Donno.

«Risulta urgentissimo – si legge nell’avviso – procedere alle lavorazioni meccaniche superficiali (aratura, trinciatura, fresatura) di tutti i terreni agricoli ed extra agricoli, aree urbane e alla pulizia delle erbe spontanee al suolo (compreso bordi strada e le aree di competenza di comuni e province), entro e non oltre il 30 aprile».

Tali interventi, finalizzati a colpire gli stadi giovanili della Sputacchina (poco mobili e non infettivi), sono obbligatori. A partire dal primo maggio prossimo e fino al 15 giugno, saranno effettuati dei controlli sull’applicazione di tali misure e la mancata osservanza comporterà delle sanzioni.

 

Fonte: lavocedimanduria

Articoli Correlati